La mia farfalla rossa

10,00

Questo libro racconta la storia del viaggio in cielo del piccolo Mattia, morto soffocato a causa di una pallina.

“È successo… È successo che Mattia ha preso una pallina e l’ha messa in bocca. E, nonostante le manovre che avevo ripassato proprio una settimana prima, non ce l’ha fatta.

Eravamo tutti insieme in casa, in una casa priva di pericoli di questo tipo: solo in camera della bimba grande ci sono oggetti piccoli ed eravamo lì dentro nsieme ed ognuno di noi genitori controllava un gemello, appunto perché siamo sempre stati consapevoli… Mattia era seduto con mio marito, io ho visto che ha preso la pallina da terra e gli ho detto di levargliela… ma lui non ha fatto in tempo… o comunque doveva andare così. E poi l’ambulanza non trovava la casa… Le manovre funzionano nel 98% dei casi, le ho eseguite al meglio che potessi fare, ma nel nostro caso la pallina era troppo grande. Dopo un primo momento in cui ho capito che non ce l’avrei fatta, ho pensato alle mie bimbe Giorgia e Chiara che non si meritano una vita triste e quindi mi sono fatta forza, mi sono fatta aiutare e ho deciso che il mio obiettivo sarà divulgare il più possibile la conoscenza delle manovre di disostruzione e di primo soccorso. Affinché quanto accaduto a Mattia non sia accaduto invano.” (Sabrina Faccio, mamma di Mattia).

Acquistando i libri e manuali di Salvagente supporti e sostieni tutti i nostri progetti attivi e ci aiuti a organizzare sempre più corsi in tutta Italia.